Avventura e coraggio su una Mustang

ll Luxury Sportswear raccontato nella SS ’17 di Alessandro Bresci

Hydrogen, è il combustibile del futuro. Convinto che nei prossimi decenni le auto andranno ad idrogeno, era un modo per augurarmi un futuro vincente e per suggerire un’idea di moda più audace afferma il fondatore del marchio, Alessandro Bresci. 

Impostosi nel campo attraverso la produzione di uno sportswear di lusso nel 2003, propone per la stagione Spring/Summer ’17 uno stile sofisticato e caratterizzato da un tocco urbano.

Attraverso questa collezione lo stilista vuole raccontarci una storia: Due protagonisti – un ragazzo e una ragazza – una coppia coraggiosa e ‘spericolata’, alla continua ricerca di avventura, la stessa che si costruirà attorno a vicende che segneranno la loro vita. 

Questa volta, i due, si trovano ad affrontare un viaggio piuttosto personale e, al tempo stesso, a confrontarsi con il tempo. 

L’anima eclettica dei due giovani si riflette negli abiti proposti, dove troviamo quel tocco di urban style unito a particolari più ricercati, influenze sartoriali sono combinate ad elementi sportivi. Tutto questo non è da considerarsi come una perdita di eleganza, tutt’altro.

È proprio questo mix di elementi, apparentemente incompatibili tra loro, che contraddistinguono Hydrogen nel campo. Senza timore Bresci osa, tant’è che il suo coraggio lo porta a proporre capi di abbigliamento, come una semplice camicia denim, abbinata ad un top basic, o ancora, una giacca doppiopetto indossata con un pantalone più sportivo.

Il viaggio della coppia continua su una Mustang, la musica come unico compagno di viaggio, il vento spettina loro i capelli, continuano sul loro percorso consapevoli di trovare un futuro interessante davanti a loro.

Deborah La Guardia