Andiamo alle Maldive?

Da un pontile di Genova ad progetto musicale.

Forse potrei solo dire Dellacasa Maldive per invogliarvi a fare qualche ricerca su di lui ed ascoltare i suoi due pezzi, ma non sarebbe giusto non svelare nulla di questo nuovo progetto musicale prodotto dalla label La Valigetta. Valigia… Maldive… Pensate sia solo una coincidenza il fatto che entrambe le parole facciano riferimento all’andare via di casa per un periodo di tempo? Io penso di no!

Il viaggio, la voglia di partire senza una precisa meta, il desiderio di perdersi nel tempo e la necessità di fare nuove esperienze, sono alla base dei testi di Dellacasa Maldive, nuovo progetto musicale ideato da Riccardo Dellacasa che non è nuovo sulle scene musicali. Originario di Milano, Riccardo è uno dei componenti dei Wemen (gruppo musicale milanese attivo dal 2010 con varie pubblicazioni autoprodotte sulle spalle) ed ha suonato con Verano, progetto musicale creato da Anna Viganò.

Con l’aiuto di Davide Povolo e Dario Canepa per la musica e la registrazione di Edoardo Castroni (ex componente dei Weird Bloom), Riccardo Dellacasa ha pubblicato un singolo lo scorso Maggio intitolato Genova ispirato da una serata trascorsa su un pontile della città ligure dove il cantante si è ritrovato a parlare con un ragazzo di nome Davide. Durante quella chiacchierata sono emerse vicende personali, racconti di avventure disperse in varie città del mondo e la storia d’amore di Davide con la sua compagna; ha dichiarato Dellacasa Maldive che quella conversazione si è chiusa con una semplice domanda che è diventato poi il nome del suo progetto musicale: “sei mai stato alle Maldive?”.

Dopo Genova, Dellacasa Maldive pubblica quindi una nuova canzone, Davide. Ancora una volta no, non è una coincidenza che quella sera sul pontile di Genova, Riccardo abbia parlato con un ragazzo che aveva questo nome e che il suo nuovo singolo si chiami così. Nei quattro minuti di canzone, l’arista milanese suona la storia d’amore tra Davide e la sua ragazza e della sincerità con la quale il ragazzo, si sia aperto al cantante. Il brano è accompagnato da un video, ideato da Sofia Atzori, nel quale Dellacasa Maldive si mette a nudo diventando il protagonista assoluto del video con la sua musica, i suoi strumenti ed un bellissimo sfondo glam-luccicante che richiama i format televisivi americani degli anni settanta.

Dellacasa Maldive è solo all’inizio del suo percorso ma la sua musica viaggia molto più lontano di quanto si possa pensare e noi di Switch Magazine siamo più che sicuri che ne sentiremo parlare per molto tempo ancora. Noi mettiamo le cuffie e viaggiamo… Verso le Maldive!

Roberta Matticola