Arredare con stile

Moda e arredamento si incontrano alla Design Week milanese.

Arredamento o abbigliamento…questo è il dilemma. Oggi, grazie a due dei nomi più famosi del fashion system made in USA, possiamo avere entrambi! Non solo abbiamo la possibilità di arredare casa, ma possiamo anche prendere ispirazione dalle collezioni che sfilano in passerella.

Dal 17 al 22 aprile 2018, in occasione del Salone del Mobile milanese, i due designers Mark Badgley e James Mischka hanno presentato la prima collezione di arredo design: Badgley Mischka Home.

«Siamo entusiasti di vedere questa collezione prendere vita» affermano. «È stato un meraviglioso lavoro d’amore per unire le nostre passioni per l’interior design e il fashion design. Ogni pezzo che abbiamo creato per Badgley Mischka Home è davvero un’estensione della nostra creatività e ciò che amiamo, sia sulla passerella che a casa nostra» ha commentato Mark Badgley.

Dopo aver concluso gli studi alla prestigiosa Parsons School of Design di New York, nel 1988 decisero di fondare l’omonima maison di moda e, in breve tempo, raggiunsero un grande successo, tanto da essere nominati tra i dieci migliori designers americani dalla rivista Vogue America.

Non solo abbigliamento e design, il duo stilistico crea anche abiti da sera o da sposa, costumi da bagno, calzature, borse, occhiali, orologi e gioielli. Senza dimenticare l’esclusiva collezione Home lanciata lo scorso anno durante una sfilata alla New York Fashion Week. Un capsule collection elegante e semplice, ispirata allo stile hollywoodiano degli anni ’40 e composta da più di 200 pezzi realizzati a mano con elementi in metalli, tessuti pregiati e finiture in legno, ideali per arredare tutti gli spazi della propria casa.

«Essere in grado di realizzare pezzi che speriamo creeranno ambienti e momenti sorprendenti nella casa dei nostri clienti è un’emozione e qualcosa che abbiamo sempre voluto fare» ha dichiarato James Mischka.

Oggi, il brand è venduto all’interno di alcuni tra i negozi più famosi del mondo come Bergdorf Goodman, Neiman Marcus, Saks Fifth Avenue, Harrods e Harvey Nichols e, inoltre, collabora con PTM Images di Los Angeles, il produttore leader in Nord America di mobili e accessori per la casa.

Elegante, glamour e innovativo, il marchio non rinuncia all’utilizzo di materiali e tessuti eco sostenibili. L’azienda ha incaricato i fornitori di piantare oltre 40 alberi per ogni taglio destinato alla produzione e il loro stabilimento ricicla tutti i materiali di scarto utilizzando un riciclaggio a «circuito chiuso».

La sostenibilità non passa mai di moda.

Claudia Brizzi