Cambia la moda con LA.TE, laboratorio tessile per giovani stilisti emergenti

Nel panorama attuale della moda sono sempre di più i progetti e i contest a sostegno dei giovani talenti creativi. Una preziosa risorsa che rappresenta il futuro della moda e che sempre più spesso viene incentivata da magazine del settore, brand di lusso o personalità rilevanti del fashion system.

Ma proviamo per una volta ad uscire fuori dagli schemi intrinsechi al sistema moda e a spingerci un po’ più in là con la fantasia, lontano dalle richieste spropositate di fondi per chi non ha un finanziatore “cool” alle spalle. Bastano due sillabe (LA e TE), un triangolo ed un laboratorio sartoriale a conduzione familiare ed il gioco è fatto! Di cosa stiamo parlando? Di LA.TE, un piccolo, ma originalissimo laboratorio sartoriale e rete di vendita per giovani fashion designer emergenti, che si occupa di sostenere e promuovere a 360° l’innovazione e il talento! Ma andiamo nel dettaglio.

LA.TE nasce nella città di Novara nel settembre 2014, grazie alla mente creativa di Antonella Sacchitelli e del compagno Paolo Trovato, che, in men che non si dica, hanno avviato un progetto di trasformazione unico. Ecco che il laboratorio sartoriale appartenuto alla famiglia di Antonella, reduce da ben 30 anni di esperienza e di collaborazioni con grandi marchi della moda internazionale si è trasformato in uno spazio dedicato alle nuove leve del settore che, diciamocelo, al giorno d’oggi un po’ troppo spesso trovano chiuse le porte di accesso al “paradiso” della moda.

Porte che nel giro di soli pochi mesi si sono invece aperte con successo per oltre 20 fashion designer emergenti che hanno potuto usufruire dei servizi offerti dal magico laboratorio. Insomma, la formula è semplice: se siete giovani creativi, aspiranti talenti del nuovo Made in Italy rivolgetevi a LA.TE e in men che non si dica vedrete i vostri sogni realizzati. Si perché qui, grazie al lavoro e alle competenze di chi ancora crede nel potenziale del futuro e dei giovani, avrete la possibilità di realizzare una vostra piccola capsule collection di circa 10 pezzi o, a seconda delle vostre esigenze, una vera e propria collezione con costi ridotti a circa 1\4 del normale. E il bello è che potrete lavorare in tutta tranquillità, concentrandovi al massimo sul vostro lavoro, all’interno dello stesso laboratorio, che promuove una formula open, il che significa che potrete recarvi nel laboratorio su appuntamento e lavorare a stretto contatto con le sarte che si occupano della produzione dei capi. Insomma non dovrete più pensare a come districarvi tra le mille difficoltà che comportano la produzione e la vendita di una collezione.

Ebbene sì, perché oltre a promuovere i giovani talenti LA.TE si occupa anche di gestire l’intero processo di produzione, dalla progettazione alla realizzazione finale dei capi. Ma non finisce mica qui?! Perché il laboratorio si occupa anche della distribuzione diretta delle collezioni all’interno di store e punti vendita partner del progetto, la cui rete è in continua espansione sia in Italia che all’estero.

Insomma LA.TE sta diventando un vero e proprio punto di riferimento per il futuro del Made in Italy, che ha come unico obiettivo quello di rivoluzionare totalmente le regole, un po’ troppo selettive, del mondo della moda. Per cui giovani talentuosi e futuri astri nascenti del mondo della moda, non vi resta che rimboccarvi le maniche e, perché no, fare un viaggetto in quel di Novara o direttamente al nuovo show-room e centro operativo in Corso San Gottardo, a Milano.

Chiara Marconi

lablate-lab1c

Laboratorio-LA.TE-6-1024x682

Laboratorio-LA.TE-4