Come Thelma e Louise

Grace e Frankie sono tornate più spudorate che mai.

Su Netflix è disponibile dal 24 Marzo la terza stagione di “Grace and Frankie” sit-com creata da Marta Kauffman, co-ideatrice di Friends, e Howard J. Morris che vanta una prestigiosissima coppia di protagoniste: Jane Fonda (Grace) e Lily Tomlin (Frankie).

Le due donne, completamente diverse, cercano di convivere sotto lo stesso tetto: la prima è elegante e raffinata, magnate dei cosmetici in pensione. La seconda è un’insegnante d’arte con tendenze hippy, anticonformista e amante delle droghe leggere.

I mariti sono stati l’anello di congiunzione fra loro, entrambi avvocati e con uno studio legale di un certo successo. La vita delle nostre protagoniste, alla soglia dei 70 anni, cambia radicalmente quando i rispettivi coniugi decidono di fare coming out, dichiarando di amarsi da sempre.

Non si lasciano certo scoraggiare da questo, e dopo un periodo di assestamento decidono di andare a vivere insieme per darsi forza a vicenda… ed è proprio qui che arriva il bello.

Nelle prime due stagioni (disponibili sempre su Netflix) le due donne si troveranno ad affrontare situazioni imbarazzanti ed esilaranti allo stesso tempo, dovranno accettare i giudizi degli altri ed alla fine arriveranno ad ignorare completamente il parere della gente e a vivere liberamente, imparando a volersi bene nonostante tutte le loro differenze.

Le avevamo lasciate mentre davano uno spiazzante annuncio alla famiglia: le due hanno deciso di mettersi in società e creare dei vibratori per donne della terza età, tenendo conto di tutte le esigenze del caso. In questa stagione dovranno tener testa a tutti i problemi che si presenteranno, sia nella sfera lavorativa che privata.

Questa sit-com con le due brillanti protagoniste non deluderà di certo, affrontando tematiche importanti riesce a sdrammatizzare anche le situazioni più difficili, stemperandole con una sottile ironia. Da non perdere.

Angela Fatigati

3-Grace-and-Frankie