GIMME DANGER

Tutto su “The Stooges”

James Newell Osterberg, in arte Iggy Pop è il leader del gruppo “The Stooges”.

Questo gruppo, nato nella città di Ann Arbor, in Michigan, rappresentò una novità esplosiva nel panorama musicale della fine degli anni sessanta. Mischiava rock, blues, R&B e free jazz.

La band infatti pose le basi per quello che nei decenni successivi sarebbe stato chiamato “Punk rock alternativo”. Per questo motivo è inserita dalla rivista “Rolling Stone” nella lista degli artisti immortali.

La fine degli anni sessanta vede l’America nel pieno della rivolta giovanile, in cui i ragazzi della classe media rifiutano i modelli convenzionali della società

e si battono per i diritti civili. Nei mesi del rifiuto dell’autoritarismo e del conservatorismo spesso violento della cultura tradizionale, “The Stooges” rappresentano il pericolo e la rottura degli schemi, attraverso le loro posizioni politiche, l’ascesa, la caduta, l’abisso delle droghe, le follie sul palcoscenico (Iggy Pop, antesignano dello stage diving).

Il protagonista assoluto è lui, Iggy Pop, detto anche “l’Iguana”, che suona nella prima metà degli anni sessanta con il gruppo “The Iguanas” fino al periodo dei “The Stooges” che va dal 1967 al 1974, quando intraprenderà la carriera da solista per poi riunire il gruppo nel 2003.

E’ proprio questa straordinaria storia dei The Stooges che viene narrata nel film “Gimme Danger”, il nuovo commovente docu-film di Jim Jarmusch. 

Un film che narra la storia di una delle più grandi band di tutti i tempi. Mostra gli anni della nascita del gruppo, analizzando tutti gli aspetti musicali, politici, culturali e storici, raccontando tutte le avventure e le disavventure di Iggy Pop, Ron Asheton, Scott Asheton e Dave Alexander. 

Ma non solo: tutte le loro ispirazioni, la sfida commerciale rappresentata dalla loro musica e tutto ciò che hanno lasciato alle band che sono venute dopo di loro.

Gimme Danger è un docu-film che raccoglie e unisce interviste, spezzoni di concerti e immagini. Il titolo è preso da un brano di “Raw Power” ovvero l’ultimo album di “The Stooges” del 1973.

Il film è distribuito da Nexo Digital e BIM in collaborazione con i media partner Radio Deejay, Mymovies.it, RollingStone e Rockol.it

Arianna Bianchi