La Settima Musa: pronto a entusiasmare tutti

Un emozionante thriller psicologico con tinte sovrannaturali

Atmosfere angoscianti, misteriose e colme di intrighi, il tutto inserito in un emozionante thriller psicologico con tinte sovrannaturali: questo è La Settima Musa.

Dalle premesse non entusiasmerà solamente i fan del genere, ma tutti gli appassionati di cinema che almeno una volta si sono interrogati sulla natura della poesia e dell’amore.

Nonostante siano presenti crimini irrisolti, è ben lontana dall’essere inserito nella sezione “gialli” a cui siamo abituati.

La Settima Musa è una pellicola di Jaume Balaguerò che si contraddistingue ancora una volta per il suo modo di realizzare film horror. La sua visione sofisticata ed elegante si intreccia con i concetti di bellezza e amore che vengono inseriti in una dimensione del terrore che spaventerà e affascinerà il pubblico.

Il protagonista è Samuel Salomon, un professore di letteratura che non lavora più da un anno dopo la morte della sua ragazza. Ha un incubo ricorrente in cui la donna viene brutalmente uccisa in un rituale. Dopo aver trovato la donna che tanto tormenta i suoi sogni morta, Samuel incontra una ragazza – Rachel – che ha avuto il suo identico sogno. Insieme inizieranno ad indagare per scoprire l’identità della misteriosa donna uccisa e scopriranno un mondo terrificante controllato da figure che nei secoli hanno ispirato gli artisti: le Muse. La Settima Musa si approccia in maniera matura al soprannaturale descrivendo un sofisticato universo di orrori in cui un professore di letteratura si ritrova a combattere contro il suo più grande amore: la poesia.

Il film è l’adattamento cinematografico del romanzo bestseller La dama numero tredici di José Carlos Somoza, considerato uno dei riformatori della letteratura fantasy e mistery.

A detta del regista: “La prima volta che ho letto il libro che ha ispirato questo progetto sapevo di aver trovato qualcosa di molto speciale. Non capita spesso di ritrovarsi a leggere un racconto così bello, terrificante e allo stesso tempo affascinante. Non avevo mai pensato alla figura della musa come qualcosa di minaccioso o che la bellezza e la poesia potessero avere un aspetto pericoloso, abietto, nascondendo nelle parole e nei versi l’orrore.[..]”

Non ci resta che prendere pop corn e bibite e correre al cinema!

 

SCHEDA DEL FILM

Titolo Originale: La Settima Musa

Registi: Jaume Balaguerò

Genere: horror/thriller

Durata: 107 min.

Data di uscita: Agosto 2018

Nazione: Italia

 

 

Giulia Previtali