Lieto fine? Non in questo caso

 

Il Conte Olaf e i tre fratelli Baudelaire debuttano sul piccolo schermo

Una serie di sfortunati eventi ” la serie tv diretta da Mark Hudis e tratta dall’omonima serie di romanzi scritti da Lemony Snicket (il cui nome di battesimo è Daniel Handler) debutta sul servizio di video in streaming Netflix, con otto straordinari episodi.

La storia racconta la triste vicenda che sconvolge le vite dei giovani fratelli Violet, Klaus e Sunny Baudelaire. Improvvisamente orfani dopo la morte dei genitori nel misterioso incendio della loro casa, i Baudelaire sono affidati alla tutela di un lontano zio, il Conte Olaf, un individuo inquietante e crudele determinato a sbarazzarsi dei nipoti per mettere le mani sulla loro eredità. Costretti alla fuga, i tre si ritrovano ad affrontare prove e tribolazioni nel tentativo di scoprire la verità dietro la morte dei genitori e fermare il Conte.

Del cast faranno parte, tra gli altri, gli attori Patrick Warburton (celebre per l’interpretazione di Barney Stinson nella serie tv “How I met your mother), Joan Cusack, Malina Weissman e Louis Hynes.

La prima stagione è disponibile da venerdì 13 gennaio, ma secondo alcune indiscrezioni Netflix avrebbe già affidato ai produttori esecutivi il compito di lavorare ad altre due stagioni che dovrebbero vedere la luce tra fine 2017 e inizio 2018.

Se avete apprezzato il film, allora non perdetevi questa serie tv piena di colpi di scena, che ci dimostra come i vari formati della narrativa possano essere piegati alle esigenze del piccolo schermo.

Angela Fatigati

una-serie-di-sfortunati-eventi-banner