Q&A con Kiara Knauf

Nome: Kiara Knauf

Luogo di nascita: Wiesbaden, Germany

Agenzia: @ICE Models Germany

Biondissima dal sorriso sincero, Kiara Knauf si racconta a Switch Magazine. 

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Non appena finirò la scuola vorrei partire per un anno e viaggiare, per conoscere nuove culture. Preferirei andare in Africa perchè per me ha sempre avuto un fascino magnetico. Dopo questa esperienza mi piacerebbe riprendere gli studi ma non so ancora su cosa indirizzarmi.

Come descriveresti il tuo stile?

Casual ma al tempo stesso elegante. Nella vita di tutti giorni voglio sentirmi a mio agio ma, quando esco, soprattutto alla sera, mi piace osare con abiti più particolari.

Cosa pensi del mondo della moda oggi? Pensi che stia cambiando?

Il mondo della moda è dominato dagli stereotipi, sia dal punto di vista etnico, che dal punto di vista delle forme del corpo. Molte modelle stanno cercando di cambiare questa situazione, mostrando la bellezza della loro diversità.

Qual è il posto che preferisci nella tua città? Perchè?

Sono molto affezionata alla mia città e alle mie origini. Quando mi è possibile vado a fare una passeggiata con i miei amici al Warmer Damm, un parco nel centro di Wiesbaden, vicinissimo a negozi e ottimi ristoranti.

In cosa pensi di essere brava?

Sarà un clichè, ma sono brava a scuola e nello sport.

Non possiamo non chiedertelo: quali sono i tuoi sport preferiti?

L’atletica e il taekwondo.

Sei mai stata in Italia?

Adoro l’Italia, per il cibo, ovviamente pizza e pasta. Me ne sono innamorata ancora di più durante un viaggio in Sardegna fatto con la mia famiglia.

Quale canzone non manca nella tua playlist di oggi?

“No” di Meghan Trainor, la ascolto molto spesso in questo periodo.

Irene Bellucci

Kiara Knauf_photo Lindsay Hamilton : Bardo_009 Kiara Knauf_photo Lindsay Hamilton : Bardo_072 Kiara Knauf_photo Lindsay Hamilton : Bardo_085 2 Kiara Knauf_photo Lindsay Hamilton : Bardo_094