Rex Orange County in vinile

Riedizione dell’album Apricott Princess

Talentuoso, Brit, quasi-millennial e con tutte le carte in regola per imporsi tra le nuove eccellenze indie pop del panorama internazionale.

Lui è Rex Orange County, prodigio ventenne che questa estate ha festeggiato la pubblicazione in vinile del suo album di debutto “Apricot Princess”.

Il giovane artista e cantautore ha formato la sua anima musicale presso la celeberrima BRIT School, accademia del Sud di Londra che ha ospitato in passato tra i suoi alunni Adele e King Krule. È proprio li che Alexander (questo il suo vero nome) fece fiorire il suo essere polistrumentista, impegnandosi nello studio del piano, della batteria, della chitarra, iniziando a produrre i suoi primi progetti.

Rex Orange County iniziò ufficialmente la sua carriera nel 2015, appena 18enne, con il lancio del primo album “Bcos u will never be free”. Questo disco fu il suo trampolino di lancio verso i media, ma anche verso i colleghi, iniziando a collaborare con artisti come Tyler, The Creator e Marco McKinnis.

Di appena due anni dopo è il suo secondo album “Apricot Princess”, pubblicato la scorsa estate esclusivamente in digitale. Un disco che spazia da ritmate canzoni con band al completo a ballad chitarra e voce, mostrando il gran talento che si cela dietro a questo giovanissimo artista.

Il disco ha raccolto infiniti elogi, in particolare quello di The Fader (“canzoni romantiche di un prodigioso talento adolescenziale”) Noisey, che ha paragonato l’album a “una collezione di Polaroid scattate durante la prima estate in cui ti sei innamorato” etichettandolo come “uno dei più colorati ed emozionalmente ricchi album di quest’anno”. Il vinile rilasciato questa estate è la prima release fisica del progetto, che già solo con il pre-order è stato catapultato al 2° posto in America, 3° in Canada e 5° in UK, su Amazon.

Il vorticoso successo raggiunto dal cantante con questo album gli ha permesso di esibirsi con Skepta alla cerimonia del 2017 del Mercury Prize, di scrivere la famosa “Lovin is easy” in collaborazione con l’artista Benny Singsil che oggigiorno ha superato i 40 milioni di stream su Spotify e di esibirsi in alcuni tra i Festival più prestigiosi a livello internazionale, come Primavera Sound, All Points East, Melt e Lollapalooza.

Rex ora è in procinto di partire per il suo secondo tour in America del Nord e Canada, toccando tappe come il Fonda Theatre di Los Angeles, per poi rientrare nel suo paese natale, terminando il tour all’Hammersmith Apollo di Londra il 5 ottobre, rigorosamente tappa già SOLD OUT!

ECCO LE DATE DEL TOUR INGLESE ed EUROPEO:

26 settembre – Albert Hall, Manchester 27 settembre – Institute, Birmingham 30 settembre – Vicar Street, Dublin 1 ottobre – Trabendo, Paris 2 ottobre – Melkweg, Amsterdam 3 ottobre – Lido, Berlin 5 ottobre – Hammersmith Apollo, London – SOLD OUT

APRICOT PRINCESS TRACKLIST:  1. Apricot Princess 2. Television (So Far So Good) 3. Nothing ft. Marco McKinniss  4. Sycamore Girl 5. Untitled 6. 4 Seasons 7. Waiting Room 8. Rain Man 9. Never Enough 10. Happiness

Carmine Tauriello