Vitello tonnato senza mayonese

Chi non ama il Vitello Tonnato?

Io personalmente lo adoro, sia d’estate che d’inverno. Quando ho degli avanzi di arrosto, vengo impossessata dal demone della salsa tonnata e non posso che farne un po’ da spalmare sulla carne.

Ma come fare quando bisogna stare anche un pochettino attenti alla linea? 

Dopo alcuni esperimenti, ecco la ricetta perfetta che imbroglierà molti palati! Potete decidere di utilizzare i prodotti light come quelli normali: verrà altrettanto bene.

Ingredienti: Per la Salsa Tonnata

  • •150 gr tonno sott’olio
  • •5 filetti di alici
  • •8 frutti del cappero sott’aceto
  • •85 gr yogurt greco 
  • •75 gr formaggio spalmabile

Ingredienti : Vitello

  • •250gr magatello o girello di vitello
  • •1 spicchio d’aglio
  • •1 rametto di rosmarino
  • •Sale e pepe q.b.

Indicazioni: Salsa Tonnata

  1. 1.Prendete tutti gli ingredienti e versateli in un contenitore dai bordi alti.
  2. 2.Prendete il frullatore ad immersione e frullate fino a che non otterrete un composto uniforme.
  3. 3.Assaggiate e eventualmente aggiungete un po’ di sale e pepe.

Indicazioni: Cottura del Vitello

  1. 1.Mettete una pentola capiente e piena d’acqua sul fuoco.
  2. 2.Prendete il pezzo di magatello: salate e pepate tutti i lati.
  3. 3.Scaldate una padella con dell’olio, l’aglio e le erbe.
  4. 4.Non appena calda mettete il pezzo di vitello nella padella.
  5. 5.Girate il magatello fino a che tutti lati non avranno un bel colore dorato.
  6. 6.A questo punto, avvolgete bene la carne dentro a un foglio di pellicola aderente.
  7. 7.Ripetete il procedimento con una seconda pellicola in modo da evitare le infiltrazioni d’acqua .
  8. 8.Non appena l’acqua bolle, spegnete il fuoco ed immergete il magatello precedentemente avvolto nella pellicola.
  9. 9.Ora non resta che aspettare che l’acqua diventi fredda e il vostro vitello sarà pronto!

Potete servire il vitello tonnato in porzione individuale oppure su un piatto di portata; un consiglio in più: usate i frutti di cappero avanzati come decorazione per il vostro piatto.

Personalmente preferisco servire il vitello con solo un cucchiaio di salsa e permettere agli invitati di aggiungerne dell’altra a loro piacimento.

Trucco da chef:

Per poter tagliare delle fette sottili con il coltello, preparate il vostro vitello il giorno prima, lasciandolo riposare. Così facendo, la consistenza della carne sarà leggermente più compatta e sarà più facile tagliarla finemente senza sbriciolare le fette.

Camilla Rubino

Vitello Tonnato