Sotto il sole della Riviera

Ferragamo propone un affascinante gentiluomo dal fascino vintage.

Per la prossima Primavera – Estate 2018 Guillaume Meillard, direttore creativo della maison Ferragamo, firma una collezione dalle atmosfere rilassate, disinvolte, casual ed elegante allo stesso tempo. 

L’ispirazione proviene da una promenade sulla spiaggia, da un senso di evasione che riporta alla mente luoghi incantevoli, come la Riviera che si estende tra Italia e Francia, e richiama le iconiche immagini di Alain Delon e Marcello Mastroianni, bellezze mediterranee dotate di un fascino di altri tempi, che tornano a vivere nel gentleman Ferragamo. 

Quest’ultimo, con il suo appeal senza tempo seppur contemporaneo, è sospeso all’interno di una palette dai toni distesi: sfumature della terra che si alternano ad avorio, rosa tenue ed azzurro, fino alle nuance più scure del blu navy e del mogano, perfettamente in linea con i tessuti maggiormente impiegati: velluto a coste, velour, jersey e morbida spugna. 

Le silhouette, caratterizzate da leggerezza e comfort, rendono i capi particolarmente versatili sia per un uso quotidiano, sia per uno più cool. 

Una fuga dalla stressante vita urbana quindi verso suggestive spiagge i cui colori ed i cui motivi – ghirlande di coralli e cavallucci marini – riempiono con discrezione bermuda, giubbotti e giacche fluide, sfoderate e minimaliste. 

Una raffinata ricercatezza caratterizza ogni outfit e prevalgono blouson con finiture in pelle, cardigan con zip, polo, blazer su shorts, lunghi trench ed ampi pantaloni fermati in vita da sottili cinture. 

Non mancano richiami alla sartorialità inglese (le variazioni sul motivo check), a quella italiana ed alla maestria di Ferragamo nella lavorazione dei pellami. 

Largo spazio ai capi in pelle, che diventano protagonisti indiscussi della collezione: ampi o aderenti, rivelano un’accurata attenzione al dettaglio, pur essendo estremamente funzionali. 

Le giacche in camoscio e le camicie sono traforate prendendo in prestito i motivi tipici della tradizione calzaturiera maschile. 

Le scarpe – stivaletti stringati e mocassini dalla suola in gomma impreziositi dal classico Gancino in legno o corno – sono certamente i pezzi che incarnano al meglio lo spirito Ferragamo. 

Le borse sono infine strutturate ed essenziali, in misto tela e pelle, proposte in colori a contrasto, dalle valigette 24 ore agli zaini.

Ogni elemento contribuisce a creare una delicata allure sospesa tra la tradizione e la spontaneità di una passeggiata sotto il sole della Riviera, rendendo omaggio ad una spensierata eleganza rétro dal sapore mediterraneo.

Giorgia O. Onifade