Spaghetti crema e mandorle

Oggi, un primo piatto dal sapore particolare, che unisce la delicatezza degli spinaci freschi, la morbidezza delle patate, il profumo inconfondibile della paprika e la croccantezza intensa delle mandorle, il tutto amalgamato in maniera perfetta e chiuso in un nido di gusti leggeri ed equilibrati.

Per esaltare al meglio il sapore degli spaghetti, proposti in questo caso in versione integrale, è impossibile non pensare al colore della natura, perfetto per rendere il piatto non solo buono da mangiare, ma anche bello da vedere, trasmettendo al commensale una sensazione unica di armonia e tranquillità.

Una tonalità di verde intensa e forte, che si sposa molto bene con il profumo della paprika piccante, capace di rendere ancora più gustosa la crema che avvolgerà vivacemente i vostri spaghetti, resi ancora più particolari dalla presenza delle mandorle tostate, che si prestano molto bene a conferire al piatto una marcia in più e una consistenza inaspettata.

Buon appetito!

Ingredienti:

180g di spaghetti integrali, olio, sale, pepe q.b., paprika piccante q.b., 120g di patate, 350g di spinaci freschi, latte q.b.

Per prima cosa, lessare gli spaghetti in acqua salata.

Nel frattempo, in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, far cuocere le patate, pulite e tagliate a cubetti, e gli spinaci, mescolando di tanto in tanto, aggiustando di sale e di pepe, aromatizzando con della paprika piccante e unendo acqua di cottura della pasta, quando necessario.

Frullare il tutto con l’aiuto di un frullatore a immersione, aggiungendo qualche cucchiaio di latte, fino ad avere una crema omogenea.

In un’altra padella, far tostare le mandorle tagliate a fettine, in modo che assumano un colore leggermente ambrato.

Scolare gli spaghetti al dente e condirli con la crema di spinaci e patate, completando con le mandorle tostate.

Chiara Pirani

spaghetti crema e mandorle