WEEKEND DA FIABA

Dodici  castelli spettacolari da visitare in Danimarca

Per tutti gli  appassionati di storia, uno dei tour consigliati è ripercorrere la storia danese attraverso palazzi, castelli e residenze. Ammirare da vicino i Gioielli della Corona custoditi nel Castello di Rosenborg ma anche passeggiare  tra i meravigliosi roseti del giardino di Maselisborg e visitare  la residenza della Regina Margrethe, è sicuramente un’alternativa emozionante. Un tour tra i castelli della Danimarca rappresenta un itinerario ideale per tutta la famiglia. Volete qualche idea per visitare questi meravigliosi castelli? Ecco qui la nostra selezione.

Castello di Egeskov -  Fionia

Egeskov è un castello fuori dall’ordinario, uno dei più begli esempi del Rinascimento, è circondato da un fossato e ospita una bellissima sala dei cavalieri. I proprietari sono più che felici di accogliere i turisti  per una visita e mostrarti le sale, i giardini, il parco e le mostre incredibili che qui si tengono: auto d’epoca, motociclette, abiti storici e una gigantesca casa di bambole.

Christiansborg Palace – Copenaghen

Christiansborg Palace si trova nel cuore di Copenaghen,   sulla piccola isola di Slotsholmen. Questo palazzo ospita il Parlamento Danese Folketinget, la Corte Suprema e l’Ufficio del Primo Ministro. Parte dell’edificio viene ancora utilizzata dalla Famiglia Reale per eventi e funzioni. Le Sale dei Ricevimenti comprendono la Stanza della Torre e la Stanza Ovale del Trono dove la Regina accoglie gli ambasciatori stranieri in visita in Danimarca.

Frederiksborg Palace – Selandia del Nord

Frederiksborg Palace si trova su tre isolotti nel lago di Hillerød, a nord di Copenaghen. Il palazzo, circondato da magnifici giardini, è stato costruito nello stile rinascimentale olandese nel 1600 su desiderio del Re Cristiano IV. Ospita il Museo di Storia Nazionale Danese.

Kronborg, il castello di Amleto – Selandia del Nord

A Kronborg, una fortezza circondata da cannoni che si fonde con un edificio rinascimentale, si possono visitare le sale, tra cui la magnifica sala per i banchetti, le casematte, oscuri e labirintici passaggi e i quartieri dei soldati, ma si possono anche vivere esperienze uniche, soprattutto in estate, quando si animano le serate dedicate ad Amleto. Non stupisce certo sapere che il castello fa parte del Patrimonio dell’UNESCO dal 2000.  

Rosenborg Castle -  Copenaghen

Il Castello di Rosenborg si trova in centro città, nel cuore dei Giardini del Re, da oltre 400 anni. Custodisce i Gioielli della Corona e molte insegne, paramenti e accessori appartenuti alla Monarchia Danese.

Amalienborg Palace – Copenaghen

Il Palazzo di Amalienborg è considerato una delle migliori opere del Rococò danese ed è stato costruito nel 1700. È costituito da quattro edifici identici: il Palazzo di Cristiano VII (conosciuto anche come Moltke’s Palace e utilizzato per gli ospiti), il Palazzo di Cristiano VIII (o Levetzau’ Palace, utilizzato dal Principe Joachim e la Principessa Benedikte), il Palazzo di Federico VIII (detto anche Brockdorff’s Palace, residenza degli Eredi al Trono) e il Palazzo di Cristiano IX (chiamato Schack’s Palace, residenza della Regina e del Principe Consorte). Nel centro della piazza intorno a cui si ergono gli edifici, c’è la statua del Re Frederik V. Da non perdere il Cambio della Guardia che avviene a mezzogiorno.

Castello di Dragsholm -  Selandia

Il Castello di Dragsholm è uno dei più antichi della Danimarca. Il castello risale al 1200 e risiede su un’isoletta in Odsherred connessa al Lammerfjorden attraverso una lingua di terra. Qui si si può anche pernottare; molto celebre il suo ristorante.

Marselisborg Palace- Jutland orientale

Marselisborg Palace è la residenza estiva della Famiglia Reale. Durante l’estate, quando i Reali sono presenti, avviene il cambio della Guardia (come a Copenaghen) a mezzogiorno. I giardini e il parco sono aperti al pubblico anche quando i Reali non sono presenti.

Gråsten Palace – Jutland del Sud

Il castello è conosciuto soprattutto perché ne fu concesso il diritto d’uso nel 1935 al Re Frederik e alla Regina Ingrid. In estate viene occupato per circa tre settimane dalla Regina Margrethe e il Principe Henrik. Il pubblico può visitare i giardini di Gråsten e la sua Chiesa.

Nyborg Castle -Fionia

Il castello reale di Nyborg è stato costruito alla fine del XII secolo come parte delle fortificazioni difensive che i re danesi eressero contro i Wends. Insieme a Tårnborg e al castello di Sprogø, Nyborg costituiva la difesa della regione del Grande Belt.

Fredensborg Palace -  Selandia del Nord

Fredensborg è spesso chiamato la Versailles della Danimarca. Questo elegante castello Barocco ha ricevuto il nome dal re Frederik IV, che nella pace dei suoi tempi, lo dedicò alla fine della Grande Guerra del Nord avvenuta nel 1722 – Fredensborg significa infatti “posto della pace”.

Castello di Koldinghus -  Jutland del Sud

Nel 1268 il re Danese volle una fortezza che proteggesse il confine tra il regno di Danimarca e il Ducato di Schleswig, dell’antica costruzione non è rimasto molto, la parte più antica ancora visibile risale al XV secolo. In parte restaurato, è un edificio molto visitato e amato.

Per maggiori informazioni:

www.visitdenmark.it

Daria Lami