World Press Photo 2018, in mostra in Italia le più toccanti immagini dell’ultimo anno

L’esposizione fa tappa a Roma, Milano, Ferrara, Venezia, Bari e Gavoi.

Un giovane in fuga avvolto dalle fiamme, durante una manifestazione contro il presidente Maduro a Caracas nel maggio del 2017. È questo scatto di Ronaldo Schemidt, fotografo venezuelano dell’Agence France Presse, ad aver vinto il premio foto dell’anno al World Press Photo 2018. Un’immagine dinamica, con colori vivaci, che sprigiona forza e intensità, che cattura lo sguardo.

In anteprima assoluta in Italia, la mostra è stata inaugurata, qualche giorno fa a Roma presso il Palazzo delle Esposizioni, e resterà aperta al pubblico fino al 27 maggio prossimo. Il World Press Photo è il premio fotogiornalistico più prestigioso ed importante al mondo, esiste da oltre 60 anni e ogni anno assegna dei riconoscimenti ai migliori scatti provenienti da tutto il mondo. 

Una giuria di esperti ha premiato per il 2018 ben 42 fotografi di 22 paesi, in tutto sono 307 le foto nominate nelle otto categorie, ma ne sono arrivate oltre 73 mila da più di 4500 reporter provenienti da 125 nazioni. Sono cinque gli italiani vincitori di questa edizione: Alessio Mamo, Luca Locatelli, Fausto Padovini, Giulio di Sturco e Francesco Pistilli. La partecipazione femminile al concorso non è ancora troppo alta, si attesta al 17%, anche se  è in costante aumento la presenza delle fotografe. 

Tra le novità del concorso 2018 c’è la sezione Ambiente, una categoria che ha richiesto una particolare attività di ricerca ai fotografi coinvolti. Di forte impatto sono state anche le immagini dei “Progetti a lungo termine”, risultate foto di altissima qualità. 

World Press Photo: raccontare delle storie, fatte di situazioni, parole o silenzi, attraverso uno scatto, rubato o studiato con attenzione. Ogni scatto candidato al concorso della Fondazione World Photo di Amsterdam

L’esposizione è un vero e proprio documento storico che fa il giro del mondo. In Italia la mostra toccherà oltre Roma, anche altre città: a Milano sarà allestita presso la Galleria Carla Sozzani dal 12 maggio al 3 giugno, a Bari presso lo Spazio Murat dal 28 aprile al 27 maggio, a Venezia presso il Magazzino alle Zattere dal 31 agosto al 30 settembre, a Ferrara presso il Padiglione d’Arte Contemporanea dal 5 ottobre al 4 novembre, ed infine a Gavoi, in provincia di Nuoro, presso l’Ex Caserma dal 27 ottobre al 18 novembre.

Gianna De Santis

Per info:

https://www.palazzoesposizioni.it/

http://www.worldpressphotoroma.it/

https://www.worldpressphoto.org/

006_World Press Photo of the Year Nominee_Ronaldo Schemidt, Agence France-Presse