L’algoritmo eco-sostenibile di DZHUS

La stilista ucraina Irina Dzhus presenta capi dai tagli innovativi e  dalle costruzioni sperimentali ed uniche. La collezione SS20 di Dzhus è un turbinio di capi unici e del tutto fuori dagli schemi dedicati ad una donna intellettuale e anticonformista,  che fa del suo modo di vestire il mezzo attraverso il quale distinguersi dalla massa e proteggere il proprio mondo…

Read more

Men’s skincare Made in Austria

Pregiate materie prime di derivazione naturale e packaging riciclabile e personalizzabile sono i punti di forza della nuova linea di prodotti SA.AL&CO. Assolutamente da provare!  L’innovativo marchio per la skincare maschile SA.AL&CO prende il nome dalla combinazione delle prime due lettere dei cognomi dei due giovani fondatori Michael Sarnitze Istvan Laszloffy. Una produzione a piccoli lotti, prodotta nei laboratori austriaci del Tirolo, utilizzando materie prime naturali,…

Read more

L’indefinibile essenza agender di Adnym Atelier

Né maschio né femmina, la tendenza più discussa al mondo va suo malgrado definendosi sempre più entro confini precisi, gli stessi entro i quali non vuole essere inserita. Sono confini che racchiudono capi che vanno oltre il concept dell’unisex e che dalla massa potrebbero essere percepiti come grotteschi. E così è stato in alcuni casi, dove stilisti hanno dato una…

Read more

Come una tela di Caravaggio

Isabel Vollrath, artista o stilista? Luci ed ombre fanno strada verso un’opera d’arte firmata haute-couture Pensate a Caravaggio, che nella sua pittura esprime una personale e drammatica visione della vita, costruita attraverso l’impiego di contrasti di luci ed ombre, che danno o tolgono importanza alle figure. È così che andrebbe descritta la SS 2020 di Isabel Vollrath, un’opera intrisa di…

Read more